martedì , 22 agosto 2017
Ultime Notizie:

Riduzione di pesticidi in Italia

Il Dr. Lorenzo Furlan, manager del Settore di Ricerca Agraria presso Veneto Agricoltura, sperimenta e sviluppa pratiche agricole che permettono di ridurre l’uso di pesticidi, garantendo gli stessi livelli di produzione e mantenendo o aumentando la fertilità del suolo. Il suo lavoro dimostra che, per il mais, è possibile applicare metodi di gestione integrata dei parassiti (IPM) con una drastica riduzione dell’uso di insetticidi del suolo (microgranulari e concia dei semi).
Per Furlan i metodi di IPM hanno eccellenti risultati nella produzione di mais senza neonicotinoidi. Attraverso la comprensione dei possibili fattori di rischio, l’uso di insetticidi può essere ridotto di oltre il 90 per cento, con minori effetti negativi sugli insetti utili e meno rischi per la salute dei lavoratori.
Furlan ritiene che le politiche agricole dovrebbero aiutare la transizione dall’agricoltura convenzionale a quella innovativa, dalla difesa convenzionale a quella integrata, coprendo i rischi per gli agricoltori con forme assicurative innovative. Ritiene necessaria un’assistenza tecnica indipendente nelle aziende per mostrare agli agricoltori queste tecniche e supportarli nella transizione.

 

Dr. Lorenzo Furlan, Italy

Commenti chiusi.

Scroll To Top