sabato , 25 settembre 2021
Ultime Notizie:

Dai pesticidi alla varroa destructor, ecco perché le api muoiono

Daniela Lupi, associata di Entomologia al dipartimento di Agraria dell’Università statale di Milano, studia da anni il fenomeno della moria di api, «iniziato in Nord America e poi diffuso in tutto il mondo». Una questione «complessa – spiega la professoressa Lupi – le cui cause sono molteplici: non c’è quasi mai un unico fattore che indebolisce gli alveari, e anche per questo bisognerebbe indagare ogni singolo caso in modo specifico».

Quasi per definizione, l’alveare è un ambiente nel quale «moltissimi individui convivono tra loro creando relazioni e scambi. E come accade per gli esseri umani, così per le api lo stress aumenta la propensione allo sviluppo di malattie. Oggi, i motivi di stress più indagati relativi alle api sono l’uso eccessivo dei prodotti fito-sanitari, il proliferare di

Commenti chiusi.

Scroll To Top